ARCHIVIO ANTICHI VELIERI

ELENCO NUMERICO                                                                      ELENCO ALFABETICO


Versione ad alta risoluzione                                                                                                          
                                                        

027.         DEADEMA  oppure  DIADEMA           

Dipinto da Domenico Gavarone il 2.6.1871

Polena raffigurante donna con corona

dimensioni del quadro cm. 67x47

Quadro con scala in piedi inglesi

Dono di Oberto Avegno.
Autore: Marcello Bozzo - Email:
bozzo@agenziabozzo.it

DIDASCALIA DEL QUADRO:
 

Dalla didascalia del quadro ex voto esistente al Santuario del Boschetto:
Il giorno 19 Gennaio 1871 essendo il brick Italiano Diadema Capitano Luigi Olivari nelle
vicinanze di Capo Finisterre, costa del Portogallo, in latitudine 42° 20' N. Longitudine 8° 55' W meridiano di Greenwich, con temporale da O. traversia della costa, dovette per salvezza seguire per il porto di Vigo e nell'entrare si troṿ in gran pericolo a pochissima distanza di rompenti di mare, per gli scogli che vi sono sulla destra entrando e fu oscuro e caligine. V.F.G.A.

DATI ANAGRAFICI DEL VELIERO:

 TIPO:                                          brigantino 
 ANNO DI COSTRUZIONE:     marzo 1869
 LUOGO DI COSTRUZIONE: Savona
 CANTIERE:                              F. Sirello
 ARMATORE:                           G.B. Avegno
 PORTO DI ARMAMENTO:   Genova, matricola 1831
 LEGNAME:                              quercia
 TONNELLAGGIO:                  di Registro 419
 DIMENSIONI:                        lungh. mt. 38.20, largh. mt. 10.22; puntale mt. 5.98
 PESCAGGIO:                           mt. 4.87; Piedi francesi 15
 ASSICURAZIONE:                  Mutua Assicurazione Camogliese N° 332
 VALORE ASSICURATO:       nel 1880: £ 62.800

NOTE SUL VELIERO:

Dal Libretto di Navigazione di Avegno Giuseppe nato a Camogli il 23 Ottobre 1856:
Imbarcato a Savona il 30 Giugno 1870 Capitano Olivieri per Malta.
Sbarcato a
.... il 14 Dicembre 1871.
Imbarcato a Genova il 10 Maggio 1873 Ruolo 1077
Capitano Olivari anzi Antola per Pormac.
Sbarcato a Marsiglia il 22 Dicembre 1873.
Imbarcato a Camogli ĺ 29 Aprile 1878 in qualità di Secondo Capitano Antola Nicoḷ per Berdiansk.
Sbarcato a Marsiglia il 22 Settembre 1879 scali fatti Costantinopoli - Malta - Falmouth - New
York - Smirne - Odessa.
Imbarcato a Savona il 14 Giugno 1880 al Comando ruolo 6609 per Cardiff.
Sbarcato a Savona il
14
Aprile 1882 con scali Inghilterra - Smirne - Tripoli - Bediansk.
Dal Libretto di Navigazione di Capurro Giuseppe nato a Recco il 6 Ottobre 1867:
Imbarcato a Savona il 17 Maggio 1879 in qualità di mozzo (anni 12) al comando del Capitano Avegno G.

Sbarcato a Savona il 1° Maggio 1884 (dopo 5 anni) avendo fatto gli scali di Africa - Levante - Inghilterra - Francia.