ARCHIVIO ANTICHI VELIERI

ELENCO NUMERICO                                                                      ELENCO ALFABETICO


                                                          

083.                                       THERESA                       

(Ricostruzione contemporanea dai disegni dell'epoca)
Autore: Marcello Bozzo - Email:
bozzo@agenziabozzo.it

DATI ANAGRAFICI DEL VELIERO:

 TIPO:                                        Brigantino a Palo
 ARMATORE:                          Figari "Corsino"
 CAPITANO:                             Gio Batta Schiaffino "Rocchetto"

NOTE SUL VELIERO:

Snello ed elegantissimo veliero che gli Armatori avevano acquistato in Inghilterra.
Prima si chiamava "Cloncaird" e con tale nome si era reso rinomato nei viaggi dell'Australia.
Sotto la guida dei camogliesi non smentì la sua fama di velocista.
Trovandosi ad Iquique verso il 1903 parte alla stessa ora del rinomato cinque alberi germanico "Potosì", un colosso quattro volte più grosso del "Theresa".
Punto di riunione le Azzorre.
Il piccolo ship camogliese batté il tedesco arrivando alle isole portoghesi in mattinata, mentre il "Potosì" arrivò alle quattro del pomeriggio.
Il Comandante era il Capitano camogliese Gio Batta Schiaffino detto il "Rocchetto", l'eroe del salvataggio dei 160 naufraghi inglesi del vapore Conyee.