ARCHIVIO CAMOGLI ANTICA


442.           LA POUIEUA           
Autore: Marcello Bozzo         bozzo@agenziabozzo.it
Epoca:  anno 1
975 c.

Fotografo: sconosciuto

NOTE:

Uno dei due fratelli Paggialunga (ricordo solo il soprannome) intento a dirigere le operazioni di bollitura nel tannino di una delle ultime reti di cotone nel grande calderone di rame sotto al quale si bruciava legna, in dialetto chiamato a pouieua (pron. pui÷a).

La pouieua era un lascito di proprietÓ del Civico Ospedale ed ogni pescatore che la utilizzava dava un obolo per la cura dei malati.

Ora, con le reti di nylon, questa operazione non si fa pi¨.

Indice Foto Camogli Antica per Numero             Indice Foto Camogli Antica Alfabetico