ARCHIVIO CAMOGLI ANTICA

989.     PORTO DI CAMOGLI    
Autore: Marcello Bozzo         bozzo@agenziabozzo.it
Epoca: anno 1952 c

Origine: archivio                                              Fotografo: sconosciuto

NOTE:

Ormeggiata al centro del porto vie era a quel tempo una grossa imbarcazione da carico con scafo in legno di nazionalitÓ turca di nome Yildiran che, catturata in acque territoriali italiane in quanto carica di sigarette di contrabbando, rimase sotto sequestro a Camogli per molto tempo.

Noi ragazzini la chiamavamo "la barca turca" e, attraverso la biscaglina che si vede a mezza nave, vi salivamo a bordo per giocare ai pirati. Quale miglior parco giochi per scatenare la nostra fantasia?

Il vecchio pescatore Spirito, giÓ custode del brick Nettuno, che si intravede ormeggiato a fianco, venne nominato custode giudiziario della nave Yildiran.

Era lui che ogni tanto, dalle finestre di casa sua, posta proprio di fronte, ci gridava inutilmente di scendere. Noi ci nascondevamo per un po', per poi ricominciare a girovagare per tutto il bordo con i nostri giochi.

Altra immagine della Yildiran alla scheda N░  739.

Indice Foto Camogli Antica per Numero             Indice Foto Camogli Antica Alfabetico