ARCHIVIO NAVI DA GUERRA

Click per ingrandire

188 C.

MOLTKE
1910
Click per ingrandire

Epoca della foto: anno 1914 Fotografo: sconosciuto

Origine: cartolina Verlag M. L. Carstens, Amburgo

autore: Marcello Bozzo   NOTE:    bozzo@agenziabozzo.it

Nome Moltke
Tipo incrociatore da battaglia
Classe Moltke
UnitÓ Moltke
Goeben
Cantiere Blohm & Voss, Amburgo, Germania
Impostazione 7 dicembre 1908
Varo 7 aprile 1910
Completamento 1911
Servizio 30 settembre 1911
Dislocamento normale 22.800 tonn.
pieno carico 24.800 tonn.
Dimensioni lunghezza f.t. 186,50 m.
larghezza 29,50 m.
immersione 7,60 m.
Motore 4 turbine a vapore Parsons
24 caldaie Marine
potenza 52.000 shp
4 eliche
VelocitÓ 25,5 nodi
Autonomia 4.120 miglia a 14 nodi
Combustibile carbone 3.100 tonn.
Protezione acciaio Krupp
torri 250 mm.
cintura 270 mm.
ponte 50 mm.
torrione 350 mm.
Armamento 10 pezzi binati da 280 mm. / canna 50 calibri
12 pezzi singoli da 150 mm. / canna 45 calibri
12 pezzi singoli da 88 mm. / canna 45 calibri
4 tubi lanciasiluri da 500 mm.
Equipaggio permanente effettivo 1.240
di complemento 3.720
Dismissione //
Radiazione //
Destino affondata il 21 giugno 1919, demolita nel 1929
Note tecniche Sviluppo del precedente progetto della Von Der Tann, aveva una migliore protezione, a scapito della velocitÓ, leggermente inferiore.
Il costo per la realizzazione di ogni unitÓ fu di ú 2.200.000 sterline dell'epoca.
La motorizzazione, concettualmente avanzata, diede molti problemi, specialmente alla Goeben.
Note storiche Allo scoppio della 1¬ Guerra Mondiale venne messa in servizio nel 1░ Gruppo Esploratori.
Il 3 novembre 1914 prese parte al bombardamento di Yarmouth.
Il 16 dicembre 1914 prese parte al bombardamento di Hartlepool.
Il 24 gennaio 1915 partecip˛ alla Battaglia di Dogger Bank.
Il 19 agosto 1915 durante un'operazione presso Riga venne colpita da un siluro lanciato dal sommergibile britannico E1.
Messa in cantiere, il 20 ritorn˛ nella flotta.
Il 24 aprile 1916 partecip˛ ai raids di Yarmouth e Lowestoft.
Dal 31 maggio al 1░ giugno 1916 partecip˛ alla Battaglia dello Jutland. Spar˛ 359 colpi da 280 mm. e venne colpita da 4 proiettili da 380 mm. subendo la perdita di 17 marinai uccisi e 23 feriti.
Il luglio 1916 fu messa in cantiere ad Amburgo.
Il 23 aprile 1918 mentre cercava di intercettare un convoglio diretto in Norvegia ebbe un grosso danno causato dalla perdita di un'elica che caus˛ la rottura di una motrice per fuorigiri ed una forte vena d'acqua dal premistoppa dell'asse che imbarc˛ 2.000 tonnellate d'acqua.
Due giorni dopo, il 25 aprile 1918, mentre era a rimorchio della nave Oldenburg venne centrata da un siluro del sommergibile inglese E42.
Riuscý a salvarsi e venne riportata in cantiere sino alla fine di agosto 1918.
Al termine del conflitto venne internata a Scapa Flow.
Il 21 giugno 1919 venne autoaffondata dai marinai tedeschi a Scapa Flow.
Rimessa a galla nel giugno 1927 venne ceduta alla demolizione, che avvenne a Rosyth nel 1929.
Didascalia In navigazione.
Foto Altre immagini della SMS Moltke alle schede 189C, 1721C, 1722C, 3325C, 3326C.

ELENCO ALFABETICO NAVI DA GUERRA