ARCHIVIO NAVI DA GUERRA

Click per ingrandire

192 C.

SEYDLITZ
1912

Epoca della foto: anno 1914 Fotografo: sconosciuto

Origine: Archivio

autore: Marcello Bozzo   NOTE:    bozzo@agenziabozzo.it

Nome Seydlitz
Tipo incrociatore da battaglia
Classe Seydlitz
UnitÓ Seydlitz
Cantiere Blohm & Voss, Amburgo, Germania
Impostazione 4 febbraio 1911
Varo 30 marzo 1912
Completamento 22 maggio 1913
Servizio 17 agosto 1913
Dislocamento normale 24.320 tonn.
pieno carico 26.850 tonn.
Dimensioni lunghezza f.t. 200,00 m.
larghezza 28,40 m.
immersione 9,30 m.
Motore 4 turbine a vapore Marine
27 caldaie Marine
potenza 67.000 shp
4 eliche
VelocitÓ 26,5 nodi
Autonomia 4.200 miglia a 10 nodi
Combustibile carbone 3.600 tonn.
Protezione acciaio Krupp
torri 250 mm.

cintura 300 mm.
ponte 80 mm.
torrione 300 mm.
barbette 230 mm.
Armamento 10 pezzi binati SK-L50 da 280 mm. / canna 50 calibri
12 pezzi singoli
SK-C16 da 150 mm. / canna 45 calibri
12 pezzi singoli
SK-MPLC06 da 88 mm. / canna 45 calibri
4 tubi lanciasiluri
G7 da 500 mm. sommersi
Equipaggio da 1108 a 1425
Dismissione //
Radiazione //
Destino affondata il 21 giugno 1919 a Scapa Flow, demolito nel 1930
Note tecniche La SMS Seydlitz fu uno sviluppo del progetto della Moltke, pi¨ lungo e pi¨ stretto.
Ne risult˛ una unitÓ notevolmente veloce e potente.
Una motorizzazione pi¨ potente ed un assottigliamento dello scafo port˛ ad una maggiore velocitÓ anche se il dislocamento era maggiore di 2.000 tonn.
Note storiche Allo scoppio del 1░ conflitto mondiale la Seydlitz venne messa in servizio nella Squadra Esploratori della Flotta d'Alto Mare, dove divenne ammiraglia.
Il 24 gennaio 1915 partecip˛ alla Battaglia di Dogger Bank dove fu seriamente danneggiata dai colpi di cannone da 343 mm della HMS Lion che fecero esplodere un deposito con 62 cariche della torre poppiera, squarciandola.
Riparata, venne rimessa in servizio.
Il 24 aprile urt˛ una mina che caus˛ altri danni e fu riportata in cantiere.
Dal 31 maggio al 1░ giugno 1916 partecip˛ alla Battaglia dello Jutland.
Venne silurata da un caccia inglese e prese 33 cannonate, tuttavia rimase ancora a galla, tanto da essere sequestrata e rimorchiata a Scapa Flow dopo l'armistizio del 24 novembre 1918.
Il 21 giugno 1919 l'equipaggio la fece affondare.
Venne rimessa a galla il 2 novembre 1928 e rimorchiata a Rosyth, dove venne demolita nel 1930.
Didascalia La Seydlitz a macchine ferme.
Foto Altre immagini della Seydlitz alle schede 193C, 1524C, 1525C, 1526C, 1933C, 1934C.

ELENCO ALFABETICO NAVI DA GUERRA