ARCHIVIO NAVI DA GUERRA

Click per ingrandire

206 C.

HOCHE
1886
Click per ingrandire

Epoca della foto: anno 1895 c Fotografo: sconosciuto

Origine: Archivio

autore: Marcello Bozzo   NOTE:    bozzo@agenziabozzo.it

Nome Hoche
Tipo nave corazzata
Classe Hoche
UnitÓ Hoche
Magenta
Marceau
Neptune
Cantiere Cantiere Navale di Lorient
Impostazione giugno 1881
Varo settembre 1886
Completamento 1889
Servizio 1890
Dislocamento normale 10.820 tonn.
Dimensioni lunghezza 102,59 m.
larghezza 20,22 m.
immersione 8,31 m.
Motore 4 motrici verticali alternative a triplice espansione
8 caldaie cilindriche
potenza 12.000 ihp

2 eliche
VelocitÓ 16,5 nodi
Autonomia n.d.
Combustibile carbone 740 tonn.
Protezione acciaio composito
cintura da 250 a 450 mm.
ponte superiore 80 mm.
torri 410 mm.
barbette 410 mm.
torrione 65 mm.
Armamento 2 pezzi singoli M1881 da 340 mm. / canna 28 calibri
2 pezzi singoli M1881 da 300 mm. / canna
28 calibri
18 pezzi singoli M1881 da 140 mm.
10 pezzi singoli con proietti da 3 libbre
10 pezzi a revolver con proietti da 1 libbra
3 tubi lanciasiluri da 380 mm. vennero aggiunti successivamente
Equipaggio 611
Dismissione n.d.
Radiazione n.d.
Destino affondata il 25 novembre 1913
Note tecniche Prototipo di nave che combinava i pezzi nelle torri e nelle barbette insieme.
Originalmente destinato ad essere gemella della Magenta, durante la costruzione venne pi¨ volte modificata.
Per la sua inusuale sovrastruttura ed i lussuosi alloggi degli ufficiali venne chiamata "Il Grand Hotel" e la classe era chiamata "Castelli Navali".
Il peso enorme di questa sovrastruttura corazzata causava forte instabilitÓ alla nave, che nel 1898 venne rimessa in cantiere ed ancora modificata.
Nell'occasione furono sostituite le caldaie con 16 Belleville e fu sostituito il secondo albero con un albero militare.
Tuttavia queste modifiche ridussero il dislocamento di sole 240 tonn., portandolo a 10.580 tonn. 
Note storiche La classe Hoche rappresent˛ il peggio della cantieristica militare francese.
Successive e continue modificazioni allungarono i tempi dei lavori: alla Hoche occorsero 9 anni per il suo completamento.
Erano navi ben protette, ma la maggior parte delle piastre era situata sotto la linea di galleggiamento.
La
Hoche venne infine affondata come bersaglio delle artiglierie il 25 novembre 1913.
Didascalia La sovrastruttura della Hoche prima delle modifiche del 1898.
Foto Altre immagini della Hoche alle schede 1204C, 1205C, 1965C, 1966C.

ELENCO ALFABETICO NAVI DA GUERRA