ARCHIVIO NAVI DA GUERRA

Click per ingrandire

233 C.

CAPTAIN
1869
Click per ingrandire

Epoca della foto: anno 1870 Fotografo: sconosciuto

Origine: Archivio

autore: Marcello Bozzo   NOTE:    bozzo@agenziabozzo.it

Nome Captain
Tipo nave corazzata mista
Classe Captain
UnitÓ Captain
Cantiere Laird Brothers, Birkenhead, Regno Unito
Impostazione 30 gennaio 1867
Varo 27 marzo 1869
Completamento 1░ gennaio 1870
Servizio 30 aprile 1870
Dislocamento normale 7.767 tonn.
Dimensioni lunghezza p.p. 97,54 m.
larghezza 16,23
m.
immersione
7,57 m.
Motore 2 motrici a 4 cilindri a stantuffo cavo
8 caldaie rettangolari
potenza 5.400 ihp
2 eliche
armamento velico a nave
superficie velica 2.445 mq.
VelocitÓ a vapore 15,2 nodi
Autonomia n.d.
Combustibile n.d.
Protezione piastre di ferro
cintura da 102 a 203 mm.
torri da 230 a 260 mm.
torrione 180 mm.
Armamento 4 pezzi binati Mk-I ad avancarica da 305 mm. / canna 13,5 calibri
2 pezzi singoli
Mk-III ad avancarica da 178 mm. / canna 16 calibri
Equipaggio 500
Disarmo //
Radiazione //
Destino affondata il 7 settembre 1870
Note tecniche Fu la prima nave oceanica corazzata con torri brandeggiabili a 360░.
Errori di calcolo del peso della corazza oltre al pesante armamento velico adottato aumentarono il dislocamento di 800 tonn. dalle previste 6.960, portandolo ad oltre
8.000 tonnellate a pieno carico.
Questo rese pi¨ basso il bordo libero e pi¨ instabile la nave il cui angolo di non ritorno allo sbandamento o di raddrizzamento massimo era di soli 21░ a carico e stivaggio normale.
Tuttavia alle prove il vascello risult˛ soddisfacente e venne messo in servizio.
Note storiche Il 6 settembre 1870 doppi˛ Capo Finisterre ed entr˛ nella Manica con la Flotta del Canale, navigando solo con due vele di gabbia terzarolate, uno straglio di maestra ed un fiocco.
Poco dopo mezzanotte il barometro scese precipitosamente mentre il vento rinforzava ad uragano.
Alle ore 12,15 la nave venne presa nel cavallo di una grande onda sul traverso.
La nave sband˛ oltre il limite di sicurezza e si rovesci˛ affondando rapidamente.
Dei 490 uomini p
resenti a bordo in quel momento, solo un ufficiale e 17 marinai si salvarono.
Didascalia Lavori di pitturazione con lo scafo in acqua.
Foto Altra immagine della HMS Captain alla scheda 1840C.

ELENCO ALFABETICO NAVI DA GUERRA