ARCHIVIO NAVI DA GUERRA

Click per ingrandire

276 C.

AMMIRAGLIO NAKHIMOV
1885
Click per ingrandire

Epoca: anno 1893 Dipinto di: sconosciuto

Origine: Archivio

autore: Marcello Bozzo   NOTE:    bozzo@agenziabozzo.it

Nome Admiral Nakhimov
Tipo incrociatore corazzato misto
Classe Admiral Nakhimov
UnitÓ Admiral Nakhimov
Cantiere Baltiysky Zavod, San Pietroburgo, Russia
Impostazione luglio 1884
Varo 21 ottobre 1885
Completamento 24 giugno 1888
Servizio settembre 1888
Dislocamento normale 7.782 tonn.
pieno carico 8.524 ton
n.
Dimensioni lunghezza 101,50 m.
larghezza 18,59 m.
immersione 8,38 m.
Motore 2 motrici verticali a duplice espansione
12 caldaie cilindriche
potenza 9.000 ihp
2 eliche
VelocitÓ 16,7 nodi
Autonomia n.d.
Combustibile carbone 1.200 tonn.
Protezione corazza composita legno e ferro
cintura da 150 a 250 mm.
torrione 150 mm.
barbette da 75 a 200 mm.
Armamento 8 pezzi binati da 203 mm. / canna 35 calibri
10 pezzi singoli da 152 mm. / canna 35 calibri
4 pezzi singoli da 87 mm.
6 pezzi singoli da 47 mm.
4 pezzi singoli da 37 mm.
3 tubi lanciasiluri da 380 mm. emersi
Equipaggio 572
Disarmo //
Radiazione //
Destino autoaffondata il 28 maggio 1905
Note tecniche La Admiral Nakhimov era basata essenzialmente sui disegni della classe britannica Imperieuse, dei quali ottenne copia tramite suoi agenti in Inghilterra.
Aveva lo scafo in ferro rifasciato in legno e ricoperto da lamiere di rame.
Originariamente disponeva dell'armamento velico a brigantino.
Fu il primo incrociatore a torri della Marina Russa ed uno dei pi¨ potenti del suo tipo.
Venne rifatta nel 1899 con sostituzione dell'armamento e delle caldaie.
Note storiche La Admiral Nakhimov venne inizialmente impiegata per le manovre e per compiti di rappresentanza nel Baltico ed in Atlantico.
Nel 1893 venne inviata a New York durante la Columbian Naval Review.
Dopo la modernizzazione terminata nel 1900 venne distaccata dalla Flotta per essere impiegata nel Pacifico.
Per i due anni seguenti partecip˛ alle manovre della Squadra distaccata a Port Arthur, visit˛ il Giappone e la Corea in missioni diplomatiche.
Nel maggio 1903 rientrava a Kronshtadt.
All'inizio della Guerra Russo - Giapponese venne aggregata alla 2¬ Squadra della Flotta del Pacifico nella quale risultava l'unico incrociatore misto.
Il 28 maggio 1905 a Tsushima, dopo essere sopravvissuta al primo giorno di aspri combattimenti, durante la notte seguente la vecchia nave venne centrata da un siluro giapponese.
Impossibilitata a manovrare, il mattino l'equipaggio l'affond˛ prima di arrendersi ai giapponesi.
Didascalia Il vascello durante la navigazione in un dipinto contemporaneo.
Foto Altre immagini della Ammiraglio Nakhimov alle schede 518C, 861C, 1983C, 2010C, 2011C, 2195C, 3483C.

ELENCO ALFABETICO NAVI DA GUERRA