ARCHIVIO NAVI DA GUERRA

Click per ingrandire

280 C.

EVSTAFIY
1906
Click per ingrandire

Epoca della foto: anno 1911-1912 Dipinto di: sconosciuto

Origine: Archivio

autore: Marcello Bozzo   NOTE:    bozzo@agenziabozzo.it

Nome Evstafiy
Tipo nave corazzata da battaglia di 1¬ classe
Classe Ioann Zlatoust
UnitÓ Evstafiy
Ioann Zlatoust
Cantiere Russud, Nikolaev Navy Yard, Russia
Impostazione dicembre 1903
Varo 3 novembre 1906
Completamento 5 agosto 1910
Servizio gennaio 1911
Dislocamento normale 12.840 tonn.
Dimensioni lunghezza f.t. 118,03 m.
lunghezza alla linea d'acqua 115,52 m.
lunghezza p.p 111,10 m.

larghezza 22,55 m.
immersione 8,23 m.
Motore 2 motrici alternative a 3 cilindri verticali a triplice espansione
22 caldaie tubolari Belleville
potenza 10.800 ihp
2 eliche
VelocitÓ 16,5 nodi
Autonomia 4.500 miglia a 10 nodi
Combustibile carbone 800 tonn.
Protezione acciaio cementato Krupp Ijorskiy - peso 4.000 tonn.
cintura 230 mm.
ponte 75 mm.
torri 255 mm.
torrione230 mm.
casematte 125 mm.
barbette 255 mm.
Armamento 4 pezzi binati RU1895 da 305 mm. / canna 40 calibri
2 pezzi binati RU1905 da 203 mm. / canna 50 calibri
12 pezzi singoli FR-RU1892 da 152 mm. / canna 45 calibri
14 pezzi singoli FR-RU1892 da 76 mm. / canna 50 calibri / pr. 11 libbre
6 pezzi singoli RU1883 da 47 mm. / proietti da 3 libbre
5 tubi lanciasiluri RU-M 1910 da 455 mm.
Equipaggio permanente effettivo 879
di complemento 1.758
Disarmo n.d.
Radiazione 1918
Destino demolita nel 1922 in Russia
Note tecniche UnitÓ simile alla Panteleimon, venne modificata sulla base dell'esperienza della Guerra Russo - Giapponese.
Note storiche Appartenne alla Flotta del Mar Nero dove effettu˛ la maggior parte delle operazioni.
Durante la 1¬ Guerra Mondiale fu  varie volte nave ammiraglia.
Dopo la fine del conflitto venne messa in disarmo.
Nel 1922 venne portata alla demolizione.
Didascalia La Evstafiy in una cartolina dell'epoca.
Foto Altre immagini della Evstafiy alle schede 644C, 1997C, 3466C, 3467C, 3468C.

ELENCO ALFABETICO NAVI DA GUERRA