ARCHIVIO NAVI DA GUERRA

Click per ingrandire 626 C.
RIACHUELO
1883
Click per ingrandire

Epoca della foto: anno 1885 Fotografo: sconosciuto

Origine: Archivio

autore: Marcello Bozzo   NOTE:    bozzo@agenziabozzo.it

Nome Riachuelo
Tipo incrociatore corazzato a torri di 2¬ classe
Classe Riachuelo
UnitÓ Riachuelo
Cantiere Samuda, Londra
Impostazione 1882
Varo 7 giugno 1883
Completamento febbraio 1884
Servizio n.d.
Dislocamento normale 5.610 tonn.
a pieno carico 6.100 tonn.
Dimensioni lunghezza f.t. 92,96 m.
larghezza 15,85 m.
immersione 6,00 m.
Motore 2 motrici alternative verticali a duplice espansione
10 caldaie cilindriche
potenza 7.300 ihp
2 eliche
VelocitÓ 16,7 nodi
Autonomia n.d.
Combustibile carbone 800 tonn.
Protezione tipo composito
cintura 28 cm. sopra il galleggiamento
cintura 18 cm. sotto il galleggiamento
torri 25 mm.
torrione 25 mm.
Armamento 2 pezzi binati Armstrong BL da 235 mm.
6 pezzi binati Armstrong BL da 140 mm. / palle da 70 libbre
15 pezzi singoli Maxim cal. 37 mm.
5 lanciasiluri Mk IV da 350 mm.
Equipaggio permanente effettivo 367
Disarmo n.d.
Radiazione n.d.
Destino demolita nel 1910
Note tecniche Scafo in acciaio rifasciato di legno e ricoperto in lega di rame, provvisto di sperone e doppia carena.
Venne inizialmente armata a nave ma entr˛ in servizio nella Marina Brasiliana con due soli alberi, armata a brigantino.
Note storiche Come molte navi dell'epoca, il suo progetto era unico.
Nel 1893-1895 venne intensivamente rifatta e riarmata dai Cantieri La Seyne in Francia, dove furono montati due grandi alberi militari, che vennero poi asportati nei successivi lavori effettuati nel 1904, dove si ebbero anche sostituite le caldaie.
Didascalia La nave alla fonda.
Foto  

ELENCO ALFABETICO NAVI DA GUERRA