ARCHIVIO NAVI DA GUERRA

Click per ingrandire

1739 C.

BRISTOL
1910
Click per ingrandire

Epoca della foto: anno 1911 Autore: sconosciuto

Da una pubblicazione dell'epoca

autore: Marcello Bozzo   NOTE:    bozzo@agenziabozzo.it

Nome Bristol
Tipo incrociatore ricognitore di 2¬ classe
Classe Bristol
UnitÓ Bristol
Glasgow
Gloucester
Liverpool
Newcastle
Cantiere John Brown a Clydebank, Regno Unito
Impostazione 23 marzo 1909
Varo 23 febbraio 1910
Completamento n.d.
Servizio 17 ottobre 1910
Dislocamento normale 4.820 tonn.
Dimensioni lunghezza f.t. 138,00 m.
larghezza 14,30 m.
immersione 4,72 m.
Motore 2 turbine a vapore Brown-Curtis
12 caldaie
potenza 22.500 ihp
2 eliche
VelocitÓ 26 nodi
Autonomia 5.070 miglia a 16 nodi
Combustibile carbone 1.150 tonn.
Protezione ponte 50 mm.
torrione150 mm.
Armamento 2 pezzi singoli BR-Mk-XI da 152 mm. / canna 50 calibri
10 pezzi singoli BR-PII-PVIII da 102 mm. / canna 50 calibri
4 pezzi singoli BR-Hotchkiss Mk-I-II da 47 mm. / 50 calibri / 3 libbre
2 tubi lanciasiluri BR-Mark-VII da 458 mm.
Equipaggio permanente effettivo 411
di complemento 2.055
Disarmo 1918
Radiazione 1921
Destino ceduta alla demolizione nel 1921
Note tecniche Progetto di Sir Phillip Watts.
I Bristol erano incrociatori di seconda classe progettati per una varietÓ di ruoli inclusa la protezione dei traffici commerciali ed i compiti di flotta.
Venne considerata una classe di successo ma lenta per la caccia e la varietÓ dei calibri causava problemi di approvvigionamento dei pezzi.
Inoltre gli Hotchkiss da 47 mm. erano troppo bassi sul pelo dell'acqua ed inutilizzabili con mare grosso.
Note storiche Allo scoppio della 1¬ Guerra Mondiale nel 1914 la HMS Bristol si trovava nelle Indie Occidentali e fu la prima unitÓ inglese ad entrare in azione, ingaggiando il corsaro tedesco Karlsruhe che riuscý a disimpegnarsi grazie alla maggior velocitÓ.
Venne inviata in Sud America alla caccia della Admiral Graf Spee.
Dagli inizi del dicembre 1914 venne aggregata alla squadra inviata per intercettare la flotta tedesca che il 1░ novembre sconfisse i britannici a Coronel.
La mattina dell'8 dicembre 1914 si trovava a Stanley nelle Falklands per rifornirsi di carbone.
Per questo motivo giunse con due ore di ritardo sul luogo dove la flotta britannica intercett˛ quella tedesca di ritorno da Coronel, quando le sorti dei tedeschi erano ormai segnate.
Non trovando di meglio affond˛ due navi appoggio della flotta germanica.
In seguito l'unitÓ venne assegnata alla Squadra Adriatica dove partecip˛ al blocco del Canale ed alla Battaglia di Otranto contro una flotta di incrociatori austro-ungarici che presto si ritirarono.
Tornata in patria, nel 1918 venne inviata in Sud America.
Al ritorno la HMS Bristol venne radiata e, venduta, fu demolita in Cornovaglia nel 1921.
Didascalia La HMS Bristol a macchine ferme.
Foto Altre immagini della HMS Bristol alle schede 1740C, 1767C.

ELENCO ALFABETICO NAVI DA GUERRA