ARCHIVIO NAVI DA GUERRA

46 Stars - Click per ingrandire

2038 C.

ARKANSAS
1911
46 Stars - Click per ingrandire

Epoca: anno 1914 c. Fotografo: sconosciuto

Origine: U.S. Naval Historical Center

autore: Marcello Bozzo   NOTE:    bozzo@agenziabozzo.it

Nome Arkansas
Tipo incrociatore corazzato
Classe Wyoming
UnitÓ Wyoming
Arkansas
Cantiere New York Shipbuilding Co., Camden, New Jersey, USA
Impostazione 25 gennaio 1910
Varo 14 gennaio 1911
Completamento 1912
Servizio 17 settembre 1912 nell'Arsenale della Marina di Filadelfia
Dislocamento normale 27.243 tonn.
pieno carico 27.680 tonn.
Dimensioni lunghezza 171,05 m.
larghezza 28,40 m.
immersione 8,71 m.
Motore turbine in presa diretta
12 caldaie
potenza 28.000 shp
4 eliche
VelocitÓ 21,05 nodi
Autonomia n.d.
Combustibile carbone ? tonn.
Protezione cintura 280 mm.
torri 300 mm.
ponti 75 mm.
torrione 290 mm.
Armamento 12 pezzi binati da 305 mm.
21 pezzi da 127 mm.
2 pezzi da 76 mm.
2 tubi lanciasiluri da 533 mm.
Equipaggio 1.063
Disarmo 1945
Radiazione 29 luglio 1946
Destino affondata 25 luglio 1946 durante un test nucleare
Note tecniche Varata nel 1911, era uno degli ultimi vascelli del modello tipico delle unitÓ corazzate da battaglia della fine del secolo XIX.
La classe Wyoming era del tipo classe Florida ma pi¨ grande.
Le unitÓ, destinate inizialmente a montare torri trinate, non essendo queste disponibili vennero montate sei torri binate.
La USS Arkansas fu anche una delle pi¨ vecchie unitÓ a prestare servizio nella Marina Americana durante la seconda guerra mondiale.
Venne affondata dopo la fine del conflitto, come altri "vecchi cassoni", utilizzati per le prove delle nuove artiglierie o per testare gli effetti delle nuove armi nucleari.
Note storiche Nei primi sette anni prest˛ servizio nella Flotta Atlantica.
Nel 1913 venne inviata in missione nel Mediterraneo.
Nel 1914 partecip˛ all'intervento americano nel reprimere i disordini della rivoluzione messicana.
Tra il luglio ed il dicembre 1918 fu assegnata in appoggio alla Grand Fleet Britannica.
Nel luglio 1919 pass˛ nel Pacifico attraverso Panama dove rest˛ per tre anni per poi ritornare in servizio nell'Atlantico.
Dal 1923 al 1925 fece crociere di addestramento per gli Allievi dell'Accademia navale in Europa e nel Pacifico.
Al termine venne portata in cantiere per una serie di rilevanti modifiche di ammodernamento, che ne cambiarono l'aspetto.
Nuovo armamento, nuove macchine con caldaie a nafta in sostituzione di quelle a carbone, nuova corazzatura, nuova alberatura a griglia.
Al termine dei lavori prese servizio in Atlantico dove rimase venti anni facendo crociere di addestramento tra la costa americana e l'Europa.
Allo scoppio della guerra in Europa, nel 1939 venne messa in servizio di pattuglia costiera.
Nell'estate del 1941 servý di scorta alle forze americane di occupazione dell'Islanda.
Con l'entrata formale degli USA in guerra dopo l'attacco giapponese a Pearl Harbour del 7 dicembre 1941 la USS Arkansas venne impiegata come scorta ai convogli e per l'addestramento equipaggi.
Dal marzo al giugno 1942 venne ancora rimodernata e cambi˛ gli alberi a gabbia con altri a tripode.
Venne impiegata a supporto dello sbarco in Normandia del 6 giugno 1944 e del porto di Cherbourg dove bombard˛ efficacemente le difese tedesche con i poderosi pezzi da 305.
Nell'agosto partecip˛ all'invasione del sud della Francia.
Nel novembre 1944 pass˛ nel Pacifico e nel febbraio - maggio 1945 appoggi˛ le truppe da sbarco che conquistarono Iwo Jima ed Okinawa.
Alla resa del Giappone venne utilizzata per il trasporto in patria delle truppe del Pacifico.
Dopo il termine del conflitto l'unitÓ, divenuta ormai antiquata, compý la sua ultima missione: servire da bersaglio per un test atomico (in codice denominato Operation Crossroads)  nell'atollo di Bikini delle Isole Marshall.
Sopravvisse al primo test effettuato con bomba aerea (in codice denominato Able Test) ma al secondo del 25 luglio 1946 (in codice denominato Baker Test), ancorata sopra l'ordigno posto a 30 metri sotto la chiglia, venne prima scagliata in alto su una colonna d'acqua e poi risucchiata nell'immenso vortice formato dall'esplosione sprofondando velocemente sul fondo della laguna di Bikini, dove ancora giace rovesciata.
Didascalia  
Foto Altre immagini della USS Arkansas alle schede 2096C, 2097C, 2314C, 2315C, 2316C, 2671C.

ELENCO ALFABETICO NAVI DA GUERRA