ARCHIVIO NAVI DA GUERRA


 

Click per ingrandire

3106C.

RUSSELL
1901
Click per ingrandire

Epoca della foto: anno 1910 c Fotografo: sconosciuto

Origine: cartolina dell'epoca

autore: Marcello Bozzo   NOTE:    bozzo@agenziabozzo.it

Nome Russell
Tipo incrociatore da battaglia di 1¬ classe
Classe Duncan
UnitÓ Albemarle
Cornwallis
Duncan
Exmouth
Montagu
Russell
Cantiere Palmers Shipbuilding and Iron Company, Jarrow, Regno Unito
Impostazione 11 marzo 1899
Varo 19 febbraio 1902
Completamento 1903
Servizio 19 febbraio 1903
Dislocamento vuoto 13.270 tonn.
normale 13.745 tonn.
pieno carico 15.289 tonn.
Dimensioni lunghezza f.t. 131,67 m.
lunghezza p.p. 123,44 m.
larghezza 23,01 m.
immersione 7,85 m.
Motore 2 motrici verticali a 4 cilindri a triplice espansione con invertitore
24 caldaie cilindriche Belleville
potenza 18.000 ihp
2 eliche ě
518 cm.
VelocitÓ 19,11 nodi in prove di macchina
Autonomia 6.070 miglia a 10 nodi
Combustibile carbone 2.000 tonn.
Protezione lamiere in acciaio cementato Krupp
cintura 180 mm.

torrione da  80 a 300 mm.

torri 250 mm.
ponte principale 50 mm.
ponte di mezzo 25 mm.
ponte basso 50 mm.
barbette 280 mm.
casematte 150 mm.
Armamento 4 pezzi binati Mk IX da 305 mm. / canna 40 calibri
12 pezzi singoli Mk VII da 152 mm.
10 pezzi a tiro rapido / proietti da 12 libbre
2 pezzi con proietti da 12 libbre montati su affusto da sbarco
6 pezzi a tiro rapido con proietti da 3 libbre
2 mitragliatrici Maxim
4 lanciasiluri Mk V da 360 mm. con 8 siluri
Equipaggio permanente effettivo da 720 a 762
Disarmo //
Radiazione //
Destino affondata 27 aprile 1916
Note tecniche Per contrastare la costruzione della classe Peresviet da parte della Russia, l'Inghilterra rispose con la classe Duncan.
Nel progettare la classe Duncan il fattore pi¨ importante erano la velocitÓ, che doveva raggiungere i 19 nodi per almeno otto ore consecutive e la manovrabilitÓ, risultata poi eccellente.
Inoltre il costo doveva essere contenuto.
Questi risultati furono raggiunti soltanto diminuendo il peso, lo spessore della corazza e la forma dello scafo.
Le sei unitÓ della nuova classe vennero impostate tra il marzo ed il luglio 1899 ed i vari erano previsti tra il novembre 1900 e l'agosto 1901.
Gli incrociatori da battaglia della classe Duncan, insieme a quelli della classe Triumph, furono i pi¨ veloci sino allora costruiti.
Dopo la costruzione del tipo dreadnought nel 1906 anche queste unitÓ risultarono superate, continuando tuttavia a fornire un prezioso servizio durante la prima metÓ del primo conflitto mondiale.
Note storiche La HMS Russell il 19 febbraio 1903 entr˛ in servizio nella flotta del Mediterraneo, dove rimase fino all'aprile 1904.
Il 7 aprile 1904 riprese servizio nella Home Fleet, dal gennaio 1905 chiamata Flotta del Canale.
Nel febbraio 1907 fu trasferita nella Flotta Atlantica.
Il 16 luglio 1908 navigando lungo la costa del Quebec entr˛ in collisione con  l'incrociatore HMS Venus subendo lievi danni.
Il 30 luglio 1909 fu trasferita alla Flotta del Mediterraneo.
Nell'ambito della riorganizzazione della flotta dal 1 ░ maggio 1912 la Flotta del Mediterraneo divenne il 4░ Squadrone da Battaglia della First Fleet con cambio di base da Malta a Gibilterra:
Nell'agosto 1912 la HMS Russell fu trasferita in acque nazionali.
Nel settembre del 1913 venne messa nella riserva con equipaggio ridotto.
Dal dicembre 1913 servý come nave ammiraglia del 6░ Squadrone da Battaglia.
L'8 agosto 1914 all'inizio della prima guerra mondiale la HMS Russell venne aggregata al 3░ Squadrone da Battaglia a Scapa Flow, l'8 agosto 1914 con il compito di pattugliare il Mare del Nord.
Il 2 novembre 1914 la HMS Russel venne trasferita provvisoriamente nella Flotta del Canale a causa della crescente attivitÓ della Marina Tedesca nell'area.
Il 14 novembre 1914 venne ricostituito il 6░ Squadrone da Battaglia della Flotta della Manica con base a Portland e la HMS Russell come nave ammiraglia.
Questo squadrone ebbe il compito di bombardare le basi dei sommergibili tedeschi sulla costa del Belgio.
Il 23 novembre 1914 la HMS Russell ha partecipato al bombardamento degli impianti di Zeebrugge.
Nel dicembre 1914 il 6░ Squadrone da Battaglia torn˛ a Dover, per essere trasferito a Sheerness il 30 dicembre 1914 a rinforzare il 5░ Squadrone da Battaglia per la possibilitÓ di un'invasione tedesca dell'Inghilterra.
Nell'aprile 1915 la HMS Russell lasci˛ la squadra e raggiunse il 3░ Squadrone da Battaglia della Grand Fleet a Rosyth.
Dall'ottobre al novembre 1915 and˛ in cantiere a Belfast ai lavori.
Il 6 novembre 1915 una divisione del 3░ Squadrone composto dalle  corazzate HMS Hibernia (nave ammiraglia), Zealand, Albemarle e Russell venne distaccato dalla Grand Fleet ed inserito nella Squadra dei Dardanelli a Gallipoli.
L'unica azione della HMS Russell nella campagna Ŕ stata la sua partecipazione all'evacuazione di Capo Helles dal 7 al 9 gennaio 1916.
Fu l'ultima unitÓ a lasciare le acque turche.
Dopo la conclusione della Campagna dei Dardanelli, la HMS Russell rimase di pattuglia nel Mediterraneo orientale.
In navigazione al largo di Malta, la mattina del 27 aprile 1916 ha urtato due mine posate poco prima dal sottomarino tedesco U-73.
Lo scoppio provoc˛ un incendio a poppa e dopo un'esplosione nella torre poppiera da 305  Ŕ stato dato l'ordine di abbandonare la nave che stava sbandando pericolosamente.
Tuttavia affond˛ lentamente, permettendo alla maggior parte del suo equipaggio di salvarsi.
Morirono 27 ufficiali e 98 marinai.
Didascalia Da una cartolina dell'epoca.
Foto Altre immagini dell'incrociatore HMS Russell alle schede 3107C, 3108C, 3109C, 3110C.

ELENCO ALFABETICO NAVI DA GUERRA