ARCHIVIO NAVI DA GUERRA


 

Click per ingrandire

3170 C.

BERLIN
1903
Click per ingrandire

Epoca della foto: anno 1916 Fotografo: sconosciuto

Origine: cartolina delle Edizioni GebrŘder Lempe, Kiel

autore: Marcello Bozzo   NOTE:    bozzo@agenziabozzo.it

Nome Berlin
Tipo incrociatore corazzato di 2¬ classe
Classe Bremen
UnitÓ Bremen
Berlin
Leipzig
Danzig
Hamburg
LŘbeck
MŘnchen
Cantiere Danzica, Germania
Impostazione 1902
Varo 22 settembre 1903
Completamento maggio 1904
Servizio 4 aprile 1905
Dislocamento normale 3.278 tonn.
pieno carico 3.797 tonn.
Dimensioni lunghezza f.t. 111,10 m.
lunghezza alla linea d'acqua 110,60 m.
larghezza 13,30 m.
immersione 5,61 m.
Motore 2 motrici alternative a triplice espansione
10 caldaie Marine
potenza 10.050 ihp
2 eliche
VelocitÓ 23 nodi
Autonomia 4.270 miglia a 12 nodi
Combustibile carbone 860 tonn.
Protezione ponte da 50 a 80 mm.
scudi ai pezzi 50 mm.
torrione 100 mm.
Armamento 10 pezzi singoli GR-SKL 1900 da 105 mm. / canna 40 calibri
10 pezzi singoli GR c1900 da 37 mm. / canna 55 calibri
2 tubi lanciasiluri GR c1900 da 450 mm. immersi
Equipaggio permanente effettivo 349
di complemento 2.443
Disarmo //
Radiazione //
Destino affondata nel 1947
Note tecniche Questa classe di incrociatori leggeri, progettata nel 1902, era una versione ingrandita della classe Gazelle con l'aggiunta di un terzo fumaiolo.
Classe di unitÓ ben riuscita, il costo per ogni unitÓ fu di 4.746.000 Reichsmarks dell'epoca.
L'armamento de
lla Bremen e della LŘbeck nel 1914 venne potenziato con 2 cannoni da 150 mm. che rimpiazzarono i 4 da 105 mm., poco potenti contro la corazza dei moderni incrociatori.
La gemella LŘbeck fu la prima unitÓ della Marina Tedesca a montare le turbine a vapore.
Note storiche Dopo le prove in mare l'unitÓ venne assegnata dal 1904 a missioni nel continente americano.
Dal 1915 al 1916 venne adattata allo stivaggio di 80 mine ed utilizzata come posamine.
Nel 1916 venne disarmata.
Dopo la prima guerra mondiale l'unitÓ, rimasta nella disponibilitÓ della Marina Tedesca, venne riarmata con 8 pezzi da 105 mm e due tubi lanciasiluri da 500 mm.
Dal 1921 al 1923 venne rimessa in cantiere ai lavori di ammodernamento. Venne asportato lo sperone e rifatta la prua diritta (vedasi scheda N░ 3536C).
Durante la seconda guerra mondiale svolse compiti secondari non operativi (alloggiamento equipaggi, magazzino e deposito di materiali).
Nel 1947 venne affondata con un carico di gas venefico nella stiva.
Didascalia In navigazione.
Foto Altre immagini della SMS Berlin alle schede 3536C.

ELENCO ALFABETICO NAVI DA GUERRA