ARCHIVIO VECCHIE VELE


                                                                                                      
 

1036 A.

N.S. DEL BOSCHETTO

BRIGANTINO A PALO

ELENCO ALFABETICO VELIERI

Epoca: anno 1900 c Fotografo: sconosciuto
Origine: Civico Museo Marinaro Gio Bono Ferrari, Camogli - Donazione Pietro Berti

autore: Marcello Bozzo NOTE:  bozzo@agenziabozzo.it

Il brigantino a palo Nostra Signora del Boschetto in rada.

Venne costruito nel giugno 1878 dal cantiere A. McMillan & Son di Dumbarton, Scozia, con il nome di  Mountstuart per l'armatore R. Russell & Co. di Glasgow (managers J.S. Vilder).

Scafo in ferro.
Lunghezza 68,30
m.
Larghezza 10,15 m.
Immersione 7,10 m.


Stazza 1243 tonn. lorde e 1158 nette.

Nel 1901 venne venduto all'armatore N. Rocca di Genova e rinominato
Primo.
               Capitano fu lo stesso Armatore.
               Navig˛ prevalentemente in Atlantico.

Nel 1912 venduto all'armatore F. Dodero di Camogli e ribattezzato
N.S. del Boschetto.

Dal 1913 al 1918 chiamato Nostra Signora del Boschetto, sempre da F. Dodero.
                Comandante Cap. G.B. Dodero.

                Nel 1918 ebbe il motore ausiliario che l'armatore fece montare a New York.

Affond˛ presso Nuevitas (Cuba) il 31 gennaio 1919.

Altra immagine del bap Nostra Signora del Boschetto alla scheda N░ 1160A.

ELENCO ALFABETICO VELIERI