ARCHIVIO VECCHIE VELE


517 A.

LALLA ROOKH

ELENCO ALFABETICO VELIERI

Epoca: 23 gennaio 1905 Fotografo: sconosciuto
Origine: Archivio Pamir

autore: Marcello Bozzo NOTE:  bozzo@agenziabozzo.it

Il brigantino a palo Lalla Rookh venne costruito nel 1876 dal cantiere di R. J. Evans & Co. di Liverpool per E. C. Friends, Liverpool.

Scafo in ferro, stazzava 841 tonnellate lorde e 814 nette. Dislocamento 1.350 tonnellate.

Lunghezza 58,90 metri, larghezza 9,50. Immersione 5,80 metri.

Era armato con vele di gabbia fisse, velaccio e velaccino.

Nel 1898 venne venduto a Nicholson & Co. di Liverpool.

Nel 1903 venne venduto alla ditta produttrice di sapone Lever Brothers di Port Sunlight, Liverpool che lo utilizz˛ per il trasporto della copra dalle piantagioni della compagnia nelle Isole del Sud Pacifico.

Nel 1905 venne rivenduto a O. T. T÷rnevold di Grimstad, Norvegia.

Nel 1915 venne venduto a J. G. Olsen di Kristiansand, Norvegia, che lo ribattezz˛ Effendi.

Nel 1919 venne venduto a H. T. Realfsen di Skien, Norvegia, che gli diede il nome di Belona.

Nel 1923 venne venduto a Verner Hacklin di Rńfs÷, Finlandia, che gli diede il nome di
Karhu.

Nel 1926 venne acquistato da Gustaf Erikson di Mariehamn, che gli ridiede il nome originale di Lalla Rookh.

Nel 1928 venne venduto ai demolitori di Bruges in Belgio.

Note di http://www.bruzelius.info/Nautica/Nautica.html

ELENCO ALFABETICO VELIERI