ARCHIVIO VECCHIE VELE


784 A.

ELSIE

ELENCO ALFABETICO VELIERI

Epoca: anno 1915 c Fotografo: sconosciuto
Origine: Archivio Schooner Elsie

autore: Marcello Bozzo NOTE:  bozzo@agenziabozzo.it

Lo schooner di Gloucester Elsie in navigazione.

Venne costruito nel 1910 dal cantiere Arthur D. Story di Essex, Mass., su disegno del Cap. Tom McManus di Boston per conto dell'Atlantic Maritime Co. di Boston.

Venne varato il 9 maggio 1910.

Nel 1916 venne venduto al Cap. Alden Geele della Gorton-Pew Fisheries di Gloucester.

Il 30 maggio 1921 l' raccolse l'equipaggio dello schooner
Esperanto (vedi scheda
277A e seguenti) arenatosi a Sable Island dopo aver urtato un relitto, sbarcandolo a Halifax in Nuova Scozia.

Lo schooner Elsie era uno degli yachts pi¨ belli e riusciti che mai furono costruiti e diede sempre rese economiche elevate ai suoi armatori.

Con la perdita della Esperanto divenne uno degli sfidanti pi¨ forti delle Regate internazionali.

Il 19 gennaio 1935, in navigazione nel Golfo di San Lorenzo con mare grosso e forte vento di tramontana inizi˛ a fare acqua.

Non potendosi riparare, la vena d'acqua si allarg˛ e divenne una falla incontrollabile.

Il Cap. Kelly ordin˛ di mettere le scialuppe a mare e, peggiorando la situazione, ordin˛ l'abbandono nave.

L'equipaggio, messosi in salvo su due scialuppe, raggiunse Saint Pierre due giorni dopo.

ELENCO ALFABETICO VELIERI