ARCHIVIO NAVI A VAPORE


 

544 B.

ZENEIZE


 
Epoca: anno 1956 c Fotografo: sconosciuto
Origine: archivio privato GioMar

autore: Marcello Bozzo  NOTE:  bozzo@agenziabozzo.it

La nave mercantile Zeneize era un Liberty Ship classe EC2-S-C1 da trasporto.

Venne costruita
nel 1943 dal cantiere Permanente Metals Corp., Richmond (CA, USA).
Scafo n° 1576 di cantiere.
Impostata il 26 maggio 1943.
Varata il 17 giugno 1943.
Scafo in acciaio.
Stazza lorda 7.176 t.
Lunghezza 134,60 m.
Larghezza 17,30 m.
Immersione 10,60 m.
Propulsione 1 motrice a vapore da 3 cilindri a triplice espansione Ditta Iron Fireman  Manufacturing Co., Portland (Oregon)
Potenza 339 HP nominali
Velocità 11 nodi
1 elica
Armamento: 1 pezzo prodiero da 102 mm

Nel 1943 fu consegnata alla US Maritime Commission - War Shipping Administration - WSA, Washington D.C., USA, che la tenne sino al 1947con il nome di
Fremont Older.

Nel 1947 venne ceduta alla Società Anonima  di Navigazione Zena di Musso, Moro & C. di Genova che le diede il nome di
Astro.

Nello stesso anno la Compagnia le cambiò il nome in Zeneize.

Nel 1960 fu acquistata dalla Societa Anonima Industria Armamento - Ravano Pietro fu Marco, Genova con il nome di
Cinan.

Nel 1964 venne venduta alla cipriota Meandros Shipping Co. Ltd. di Famagosta che le diede il nome di
Artemida.

Il 5 ottobre 1967 la nave ebbe copiose vene d'acqua nelle stive durante il viaggio da Safaga nel Mar Rosso (Egitto) a Shanghai con carico di fosfati, e fu portata ad arenarsi.

Il 10 ottobre 1967 dopo riparazioni di emergenza venne riportata a galla e rimorchiata a Shanghai con scalo a Singapore.

Il 30 novembre 1967, mentre era alla fonda a Woosung, una violenta burrasca
spaccò la nave in chiglia mandandola ancora ad incagliare, divenendo perdita totale.

ELENCO ALFABETICO PIROSCAFI