ARCHIVIO ANTICHI VELIERI

ELENCO NUMERICO                                                                      ELENCO ALFABETICO


Versione ad alta risoluzione                                                                                                          
                                                        

032.                                        GENIO                          

Dipinto da Domenico Gavarone il 28.10.1862

Polena raffigurante un Genio alato

dimensioni del quadro cm. 67x46

Quadro con scala in piedi inglesi

Dono di Adeodato Schiaffino.
Autore: Marcello Bozzo - Email:
bozzo@agenziabozzo.it

DATI ANAGRAFICI DEL VELIERO:

 TIPO:                                          brigantino a palo
 ANNO DI COSTRUZIONE:    Gennaio 1861 
 LUOGO DI COSTRUZIONE: Sestri Ponente
 ARMATORE:                           Giacomo Schiaffino
 PORTO DI ARMAMENTO:   Genova
 LEGNAME:                              quercia
 TONNELLAGGIO:                  di Registro 322
 PESCAGGIO:                           mt. 4,87; piedi francesi 15
 FIDUCIA NAVIGAZIONE:     1,00 Atlantico
 ASSICURAZIONE:                  Mutua Assicurazione Camogliese N. 120
 VALORE ASSICURATO:       nel 1862 67.500; nel 1880: 21.700
 CAPITANO:                             De Marchi

NOTE SUL VELIERO:

Nel 1861 riportato a Costantinopoli al comando del Capitano P. Schiaffino.
Nel 1870 dal 10 al 20 Marzo riportato a Costantinopoli assieme ad altri 22 bastimenti camogliesi.
Riportato in uno stralcio della Mutua Assicurazione Nuova Camogliese il 3 Dicembre 1889 per 1.153,23 come rettifica capitale.
Dalla Liquidazione Riparti dovuti dagli Associati Mutua Assicurazione Nuova Camogliese anno 1873 1.331,76; anno 1874 2.219,36; anno 1875 2.922,98.
Dal Libretto di Navigazione di Olivari Filippo nato a Camogli l'11 Aprile 1831:
Imbarcato in Genova il 29 Gennajo 1862 Ruolo 9511 Capitano Schiaffino.
Sbarcato a Genova 27 Agosto 1862.
Imbarcato il 2 Febbrajo 1864 Capitano Schiaffino per Danubio.
Sbarcato a Livorno il 7 Marzo 1865.