ARCHIVIO ANTICHI VELIERI

ELENCO NUMERICO                                                                      ELENCO ALFABETICO


Versione ad alta risoluzione                                                                                                          
                                                         

051.                 CATERINA  ACCAME                         


Dipinto da R. A. Borstel Temple West

A prua stemma di Genova

dimensioni del quadro cm. 48x32

Dono di Antonietta Marciani in Gatto
Autore: Marcello Bozzo - Email:
bozzo@agenziabozzo.it

Dati anagrafici del veliero:

 TIPO:                                          Nave
 ANNO DI COSTRUZIONE:    1889
 LUOGO DI COSTRUZIONE: Sestri Ponente
 CANTIERE:                              G. Ansaldo
 PIANI:                                       Costruito su piani inglesi
 VELE:                                        Velacci doppi al trinchetto e maestro
 ARMATORE:                           Emanuele Accame & Figli, Genova
 PORTO DI ARMAMENTO:  Genova
 SCAFO:                                     Costruzione in acciaio
 TONNELLAGGIO:                  di Registro 1.750
 DIMENSIONI:                         lungh. mt. 80.90, largh. mt. 11.98; puntale mt. 6.93
 CAPITANO:                             S. Brigneti

NOTE:

Sulla rotta della California batté i Clippers inglesi.
Detentore di parecchi records tra i quali:
Golden Gate (San Francisco) - Queenstown in 126 giorni 9 ore.
Table Bay (Sud Africa) - Newcastle (Australia) in 51 giorni nel 1898.
Holy Head - Sydney in 86 giorni Capitano G. Maggi.
Newcastle (Australia) - Chanaral in 48 giorni.
Nel 1889 il Capitano Oneto Rocco ricevette dal governo dell'Uruguay una menzione onorevole per aver salvato i naufraghi del veliero «Artigas».
Dal Libretto di Navigazione di Ouvriez Bonaz Lorenzo nato a Savona il 22 Ottobre 1872:
Imbarcato a Sucaurea (?) il 8 Ottobre 1894 in qualità di marinaio Capitano E. Borzone per San Francisco.
Sbarcato a Dunkerque il 23 Aprite 1898 (3 anni e mezzo) avendo fatto gli scali di San Francisco - Iquique - Caleta Buena - Falmouth - Americhe - Dunkerque.
Questo alcione navigò con onore e fortuna in tutti i mari del mondo fino a che nel 1914 venne disalberato e distrutto da un terribile uragano nel Golfo del Leone.