ARCHIVIO NAVI DA GUERRA

Click per ingrandire

457 C.

MAS 7D
1940
Click per ingrandire

Epoca della foto: anno 1941-1942 Fotografo: sconosciuto

Origine: Archivio

autore: Marcello Bozzo   NOTE:    bozzo@agenziabozzo.it

Questa Ŕ la motosilurante italiana MAS 7D fotografata nel periodo tra l'aprile 1941 ed il luglio 1942.

Le caratteristiche costruttive sono tedesche: ne vennero infatti costruite otto dal cantiere Lurssen di Brema - Vegesack per conto della Marina Jugoslava con il nome di Suvobor.

Dopo la caduta della Jugoslavia nell'aprile 1941 l'unitÓ cadde in mano italiana e le venne data la sigla MAS 7D.

Nel luglio 1942 venne rinominata Ms 45.

Venne affondata a Cattolica il 18 settembre 1943 dopo la resa dell'Italia per evitarne la cattura da parte dei tedeschi.

Delle otto motosiluranti della classe, solo due sfuggirono di mano agli Alleati alla caduta della Jugoslavia.

Le altre sei vennero catturate dagli italiani nel 1941. Due vennero affondate nel settembre 1943 e le altre quattro caddero in mano tedesca e furono affondate dai tedeschi nel 1944 per evitarne la cattura da parte alleata.

Al termine del conflitto le due unitÓ rimanenti furono riconsegnate alla Marina Jugoslava e rimasero in servizio sino al 1962.

Altri MAS alle schede 1073C (con note), 1074C, 1075C, 1076C, 1290C, 1291C, 1292C, 1558C, 2637C, 2989C, 2990C, 3853C.

ELENCO ALFABETICO NAVI DA GUERRA