ARCHIVIO VECCHIE VELE


726 A.

NIPPON MARU (II)

ELENCO ALFABETICO VELIERI

Epoca: anno 1995 Fotografo: sconosciuto
Origine: cortesia della Traditional Boats & Tall Ship Co.

autore: Marcello Bozzo NOTE:  bozzo@agenziabozzo.it

La nave a palo Nippon Maru (II) venne costruita nel 1984 dal cantiere della Sumitomo Heavy Industries di Uraga in Giappone per sostituire la precedente Nippon Maru (vedi scheda 689A) come nave scuola per i cadetti della marina mercantile giapponese.

Scafo in acciaio, stazza lorda 2.570 tonnellate.

Lunghezza 110,09 metri, larghezza 13,80. Immersione 10,71.

E' armata con vele di gabbia fisse e volanti, velacci, controvelacci e velaccini.

Altezza degli alberi dal ponte:

1 - Bompresso 16,50 metri angolo 17,5░.
2 - Trinchetto 42 metri angolo 3,5░.
3 - Maestro 43,50 angolo 4░.
4 - Mezzana 43 angolo 5░.
5 - Contromezzana 34 angolo 5,5░.

Superficie velica 2.760 mq.

Dispone di due motore ausiliari diesel a 4 cicli da 3.000 PS (2.206 KW).

Serbatoi carburante 433 mc. VelocitÓ 13,2 nodi. Massima 14,3 nodi. Autonomia 9.800 miglia ovvero 18.150 km.

Serbatoi d'acqua 884 metri cubi.

Personale di complemento 190 persone.

La chiglia venne impostata l'11 aprile 1983.

Il varo avvenne il 15 febbraio 1984.

Completato l'allestimento, il 16 settembre 1984 venne consegnata all'armatore.

Porto di Registro: Tokio.dex.phtml

ELENCO ALFABETICO VELIERI