ARCHIVIO NAVI A VAPORE


 

517 B.
AMBRONI
A
ex BALL'S BLUFF


 
Epoca: 1955 c Fotografo: sconosciuto
Origine: archivio privato Gio Mar

autore: Marcello Bozzo  NOTE:  bozzo@agenziabozzo.it

La petroliera Ambronia in rada.

Petroliera della classe T2 SE A1, venne costruita dal Cantiere navale Sun Shipbuilding Company di Chester, Pennsylvania, USA, con il nome di Ball's Bluff per il Corpo dei Marines.
Costruzione n. 288 - Scafo singolo in acciaio.
Impostazione chiglia: 25 marzo 1943.
Varo: 12 luglio 1943.
Consegnata 24 luglio 1943.
Stazza Lorda 10.200 t.
Portata (estiva) 16.600 t.
Lunghezza max 153,60 m.
Larghezza max Breadth max 20,78 m.
Pescaggio max 11,94 m.
Motore principale turbine a vapore con propulsione elettrica.
Potenza 6.000 HP.
VelocitÓ massima 16,0 nodi.
1 elica.
Volume cisterne 141,200 barili US.

Denominazioni e proprietÓ:

Dal 1943 al 1948 Ball's Bluff del Governo americano.
1948 -
Ambronia, della Ambronia Cia. di Navigazione di Carlo Cameli, Genova.
1956 -
Rina Corrado della SocietÓ di Navigazione Corrado, Genova.
1963 - Ceduta alla Sicilarma Soc. di Navigazione per Azioni, Palermo.
1963 - Ritorno alla SocietÓ di Navigazione Corrado, Genova.
1966 - Demolita a Trieste. Giuntavi il 7 novembre 1965, lo smantellamento inizi˛ nel giugno 1966 e fu completato nel settembre 1966.

ELENCO ALFABETICO PIROSCAFI